Mindfulness significa prestare attenzione, ma in modo particolare: a) con intenzione; b) al momento presente; c) in modo non giudicante
Jon Kabat-Zinn

La Mindfulness è un processo che coltiva la capacità di portare attenzione al momento presente, consapevolezza e accettazione del momento attuale
Hanh

MINDFULNESS FINALITÀ

L’obiettivo che la Mindfulness si pone è quello di aiutare la persona ad essere maggiormente presente nel qui ed ora. Questo significa riuscire a vivere pienamente il momento presente, imparare ad accogliere tutto ciò che esso offre, nel bene e nel male, e non focalizzarsi eccessivamente su ciò che è accaduto nel passato o su preoccupazioni future.

MINDFULNESS IN COSA CONSISTE

La pratica della Mindfulness consiste nell’esercizio dello spostamento volontario dell’attenzione a ciò che, nel momento in cui si sta meditando, accade nel proprio corpo e intorno a sé.
Si tratta, quindi, di un’osservazione acritica ed accettante del proprio corpo, delle proprie sensazioni e delle proprie emozioni, che viene gradualmente sviluppata attraverso la pratica di specifici esercizi.

MINDFULNESS PERCHÈ PRATICARLA

La pratica della Mindfulness risulta essere importante in quanto promuove un cambiamento significativo delle percezioni che abbiamo su noi stessi e sul mondo e, di conseguenza, dell’atteggiamento e del comportamento che assumiamo. In questo modo, essa ci aiuta a padroneggiare maggiormente le situazioni difficili e a gestire i conflitti e i problemi della vita quotidiana.
Al contempo, la pratica della Mindfulness è stato dimostrato che aumenti le capacità cognitive di mantenimento dell’attenzione e di evitamento delle distrazioni (Haselkamp, 2012) e permetta lo sviluppo di capacità di elaborazione delle informazioni più veloce ed efficiente (Luders, 2012).
In aggiunta, la pratica della Mindfulness si è dimostrata efficace nella riduzione dello stress e di quei disagi che sono ad esso correlati, nonché nell’alleviamento di dolori fisici associati a malattie organiche.

In conclusione, la Mindfulness è una tecnica pratica e semplice che può rivelarsi utile non solo nella promozione di un maggior benessere psico-fisico della persona, ma anche nel potenziamento di alcune capacità cognitive importanti nella pratica sportiva (scopri l’articolo Il Mental Training nello Sport).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *